Mostra su Michelangelo Guggenheim tra gli arredi della Sala Nera

 

Fino al 31 ottobre per i visitatori di Villa Monastero sarà allestita nella Sala Nera la mostra documentaria, curata da Alice Martignon, Michelangelo Guggenheim (1837-1914): antiquario, mercante d'arte, collezionista, progettista di allestimenti e oggetti d'arte decorativa che illustra la figura di Moisè Michelangelo Guggenheim, il più grande antiquario e mercante d'arte attivo a Venezia nella seconda metà dell'Ottocento, che progettò per Walter Erich Jacob Kees gli arredi in legno di noce scurito che danno ancor oggi proprio a questa Sala il suo tipico tono cromatico.

 

Attraverso inediti documenti, fotografie, lettere, pubblicazioni, articoli di giornale, oggetti della collezione (disegni, incisioni, stampe, manufatti e frammenti di tessuto) ne vengono svelate le vicende biografiche e l'opera, che spaziò dal commercio di opere e oggetti antichi e moderni al collezionismo, all'imprenditoria, alla progettazione di allestimenti e manufatti d'arte decorativa, senza escludere le imprese del celebre personaggio nella veste di promotore dell'istruzione artistico-industriale, conoscitore, storico e filantropo.

 

La mostra sarà visitabile durante gli orari di apertura della Casa Museo.


Copyright (c) Provincia di Lecco 2017.
Area riservata      Note legali


3.png6.png7.png7.png3.png2.png

Questo sito web usa i cookies per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Usando questo sito web, acconsenti al salvataggio di questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.

Informativa estesa

Direttiva e-privacy

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione puo' essere annullata.

Hai accettato che i cookies vengano copiati sul tuo computer. Questa decisione puo essere annullata.