Il bello dell'abitare a Villa Monastero: il Salottino

Il Salottino, posto accanto alla Camera Sud – Est, ha mantenuto nel tempo la stessa funzione.

 

Presenta in parte arredi che appartennero all’industriale tedesco Erich Walter Jakob Kees, penultimo proprietario della Villa, integrati da altri mobili provenienti dalle raccolte del dottor Marco de Marchi, il quale acquistò la proprietà, requisita alla famiglia Kees al termine della Prima Guerra Mondiale, direttamente dallo Stato italiano.

 

Il soffitto dipinto e il pavimento sono opera di maestranze lombarde e risalgono all’Ottocento.

 

Salottino - scheda descrittiva

 

Foto di Christian Sciannamè


Copyright (c) Provincia di Lecco 2017.
Area riservata      Note legali


6.png9.png4.png0.png9.png8.png

Questo sito web usa i cookies per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Usando questo sito web, acconsenti al salvataggio di questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.

Informativa estesa

Direttiva e-privacy

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione puo' essere annullata.

Hai accettato che i cookies vengano copiati sul tuo computer. Questa decisione puo essere annullata.