Vai al contenuto

Grazie agli interventi manutentivi di Afol Monza e Brianza (Agenzia per la formazione, l’orientamento e il lavoro della Provincia di Monza e della Brianza) è stato possibile mettere in sicurezza le specchiere della sala Polvani e della camera padronale della Casa Museo Villa Monastero a Varenna.

Le specchiere fanno parte degli arredi originari dovuti alla famiglia Kees, proprietaria di Villa Monastero dal 1898 al 1918, cui si deve anche la progettazione e l’aspetto del Giardino botanico.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito web.
Accettando, accetti l'utilizzo di tali cookie.