Vai al contenuto

Grande interesse e partecipazione alla seconda passeggiata d’autore, L’età romana – La natura e la storia: a Varenna sulle tracce di Plinii, realizzata sabato 22 luglio da Villa Monastero a Fiumelatte, passando per il “cimitero degli inglesi”, lungo la Greenway dei Patriarchi.

Pietro Berra, giornalista e scrittore, ha condotto i numerosi partecipanti sulle tracce dei Plinii, ma anche di Leonardo da Vinci, Nietzsche e Percy e Mary Shelley, letti da Lorena Mantovanelli.

L’iniziativa rientra tra le celebrazioni per il Bimillenario della nascita di Plinio il Vecchio (2023-2024), fondatore del mito del Lario come paesaggio culturale assieme al nipote Plinio il Giovane, nell’ambito delle attività del progetto Valorizzazione dell’identità del giardino storico di Villa Monastero, finanziato con il Pnrr M1C3 Investimento 2.3 Programmi per valorizzare l’identità dei luoghi: parchi e giardini storici.

Le passeggiate d’autore sono ideate dall’associazione di promozione sociale Sentiero dei Sogni, specializzata nella narrazione dei territori e artefice del format Passeggiate creative.

Seguirà sabato 30 settembre alle 14.30 il terzo e ultimo appuntamento dal titolo Il Medioevo – Varenna anno mille, una passeggiata dal Giardino botanico di Villa Monastero al Castello di Vezio per rievocate con letture d’autore la “fondazione” di Varenna, già comunque abitata in epoca protostorica, da parte degli esuli dell’isola Comacina sfuggiti alla distruzione del 1169 e il ruolo strategico che Varenna e il centro lago ebbero dopo la caduta dell’Impero romano d’occidente.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito web.
Accettando, accetti l'utilizzo di tali cookie.