Vai al contenuto

Successo per la prima passeggiata d’autore a Villa Monastero

Grande entusiasmo e partecipazione alla prima passeggiata d’autore realizzata domenica 4 giugno da Villa Monastero al lungolago di Varenna, passando per le chiese del centro storico.

Durante il percorso sono state proposte letture di poeti, scrittori e musicisti; da celebri viaggiatori dell’Ottocento, quali Mary Shelley, Henry James, Edward Lear, Fanny Mendelssohn e Friedrich Nietzsche, fino ai contemporanei, come Leonardo Sinisgalli, che nel 1978 nella poesia “Varenna” colse l’eccezionalità dei congressi scientifici tenuti a Villa Monastero e dei loro partecipanti, tra cui Fermi e Dirac.

L’iniziativa rientra tra le celebrazioni per il Bimillenario della nascita di Plinio il Vecchio (2023-2024), fondatore del mito del Lario come paesaggio culturale assieme al nipote Plinio il Giovane, nell’ambito delle attività del progetto Valorizzazione dell’identità del giardino storico di Villa Monastero finanziato con il Pnrr M1C3 Investimento 2.3 Programmi per valorizzare l’identità dei luoghi: parchi e giardini storici.

Le passeggiate d’autore sono condotte dall’associazione di promozione sociale Sentiero dei Sogni, specializzata nella narrazione dei territori e ideatrice del format Passeggiate creative.

Seguirà sabato 22 luglio alle 14.30 il secondo appuntamento dal titolo L’età romana – La natura e la storia: a Varenna sulle tracce dei Plinii, una passeggiata dal Giardino botanico di Villa Monastero alle sorgenti di Fiumelatte seguendo le tracce di Plinio il Vecchio, di Plinio il Giovane e di autori successivi.

Sabato 30 settembre alle 14.30 si terrà l’ultima passeggiata d’autore Il Medioevo – Varenna anno mille, che condurrà dal Giardino botanico di Villa Monastero fino al Castello di Vezio per rievocare con letture d’autore la “fondazione” di Varenna.

Per partecipare è obbligatoria la prenotazione. I partecipanti all’evento il giorno della visita potranno accedere a Villa Monastero dalle 9.30 fino a 15 minuti prima dell’inizio dell’attività, pagando direttamente l’ingresso a tariffa ridotta presso la biglietteria. Il ritrovo per ciascuna passeggiata sarà presso la loggia di Villa Monastero.

La visita al Castello di Vezio del 30 settembre prevede un biglietto ridotto di 3 euro a persona da pagare al momento all’associazione Sentiero dei Sogni.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito web.
Accettando, accetti l'utilizzo di tali cookie.