Vai al contenuto

Alcuni capi in seta sono in vendita al bookshop di Villa Monastero.

Alla Mostra dell’Artigianato, tenutasi dal 29 ottobre al 2 novembre a Lariofiere di Erba, nel suggestivo allestimento proposto nel padiglione dedicato alle eccellenze e alla moda, con capi unici realizzati a mano e rappresentativi delle imprese del tessile e seriche, si è inserita la mostra Trame Lariane a cura della Fondazione Setificio, con l’esposizione delle creazioni degli studenti dell’Istituto Setificio Paolo Carcano.

Lo stesso evento Trame Lariane – trame d’arte e di moda è stato esposto nel periodo estivo a Villa Monastero di Varenna, Villa Carlotta di Tremezzo e Villa Melzi di Bellagio, in quanto le opere proposte presentavano dettagli delle tre dimore, disegnati dagli studenti e poi riportati su accessori di moda, attraverso una visione inedita del legame tra patrimoni d’arte e tradizione tessile del territorio.

Foulard, sciarpe e accessori, così personalizzati, sono stati molto apprezzati da turisti e visitatori, tanto che, grazie a un accordo tra la Provincia di Lecco e l’Istituto Paolo Carcano, sono stati realizzati alcuni capi in seta prodotti dal setificio Tessile srl di Como, tuttora in vendita presso il bookshop di Villa Monastero.

Trame Lariane rientra nel più ampio progetto Unesco per Como città della seta.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito web.
Accettando, accetti l'utilizzo di tali cookie.