Vai al contenuto

Come di consueto, la prima iniziativa che Villa Monastero propone dopo la riapertura al pubblico è Camelie sul Lario, proposta che ogni anno viene condivisa con Villa Carlotta di Tremezzina e Villa Melzi di Bellagio e che inaugura la stagione di queste storiche dimore del lago di Como.

Si tratta di un’occasione particolare per accogliere i numerosi visitatori e turisti che in questo periodo giungono sul Lario.

In particolare, Villa Monastero presenterà nel corso di aprile una piccola collezione di camelie (due Camellia Snowball e due Camellia Lavinia Maggi Alba), che andrà a integrare gli esemplari già presenti nel giardino.

Originarie della Cina, della Corea e del Giappone, le camelie furono particolarmente apprezzate nel corso dell’Ottocento e vennero inserite nei giardini del lago di Como e del lago Maggiore per il clima particolarmente adatto alla loro fioritura.

Queste camelie appartengono alla famiglia delle Theaceae, dalle cui foglie si ricava il tè.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito web.
Accettando, accetti l'utilizzo di tali cookie.